News

Scopri il mio nuovo libro

Login Form

CHICORY il fiore della possessività

"Coloro che sono attenti ai bisogni altrui. Essi hanno la tendenza a prendersi eccessivamente cura di bambini, parenti, amici e trovano sempre qualcosa di sbagliato da mettere a posto. Continuano a correggere ciò che a loro avviso non va e traggono piacere nel farlo. Vorrebbero sempre avere vicino coloro che amano". Edward Bach (1)

 

 

 

DEFINIZIONE DELLA PIANTA 

Nome rimedio Fiore di Bach: chicory


Nome comune in italiano: cicoria selvatica


Nome scientifico: Cichorium intybus (Famiglia Asteraceae)


 

PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Il fiore di Bach Chicory è indicato per quelle persone molto possessive e che tendono ad intromettersi dappertutto. Sono persone molto esigenti e particolarmente invadenti e opprimenti. Un classico esempio di persona Chicory è un genitore o un amico che è sempre alla ricerca di conferme dell'affetto dei propri cari anche con il ricatto morale, autocommiserandosi se non è ricambiato. I soggetti Chicory tentano in tutti i modi di legare a sé le altre persone, anche con piccoli ricatti morali.


 

LE FRASI CHE RIPETE IL SOGGETTO CICORY

 “Penso sempre e soltanto al bene altrui”

“Mi preoccupo dei miei cari e cerco di aiutarli”

“È molto facile ferire i mei sentimenti”

 

COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO CHICORY

Il fiore chicory aiuta a essere meno possessivi e più spontanei, meno calcolatori nei sentimenti, ad esprimere un amore genuino che non chieda nulla in cambio. Amore incondizionato, donato per il piacere di amare senza la pretesa di avere qualcosa in cambio e soprattutto rispettando la libertà e l’individualità degli altri.

 

PREPARAZIONE

Se si desidera preparare da soli la Tintura madre CHICORY dei Fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente nel campo, occorre tenere presente che questo Fiore di Bach deve essere preparato con il metodo della solarizzazione.

 

Note 

(1) Tratto da: "I Dodici Guaritori e altri rimedi" di E. Bach