News

Scopri il mio nuovo libro

Login Form

HEATER il fiore degli egocentrici

"Per coloro che sono sempre alla ricerca della compagnia di chiunque sia disponibile, spinti dall'irrefrenabile necessità di parlare dei loro affari con gli altri, non importa di che persone si tratti. Sono molto infelici se devono rimanere soli per un certo periodo di tempo". Edward Bach (1)

 

 

DEFINIZIONE DELLA PIANTA 

Nome rimedio Fiore di Bach: Heather


Nome comune in italiano: brugo, grecchia, calluna


Nome scientifico: Calluna vulgaris (Famiglia Ericaceae)

 

PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Per queste persone non è importante chi le ascolta ma semplicemente trovare qualcuno, chiunque sia, che stia a sentire i loro discorsi che vertono su un solo argomento: se stessi e i loro problemi. Parlano velocemente e scaricano le proprie ansie e angosce sugli altri non lasciando alcuno spazio all'altra persone di interloquire, di esprimere il proprio parere, sfinendola. In conseguenza di ciò la più grande paura di una persona Heather è la solitudine, conseguenza inevitabile in quanto alla fine tutti tendono a evitarle.

 

LE FRASI CHE RIPETE IL SOGGETTO HEATER

"Ho bisogno di amore e affetto. Ho bisogno di parlarne con qualcuno"

"Parlo sempre con tutti, ho bisogno di amici che mi sappiano ascoltare"

 

COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO HEATER

Heather in floriterapia aiuta a essere più misurati nel rapporto con gli altri, a rapportarsi in maniera equilibrata ascoltando anche il prossimo, diventando quindi anche degli ascoltatori. In pratica il rimedio aiuta a essere meno egocentrici, più sicuri di se e a non avere paura della solitudine. Aiuta a essere più equilibrati, più umili, insegna il silenzio e l'ascolto e di conseguenza, il rispetto degli altri.

 

PREPARAZIONE

Se si desidera preparare da soli la Tintura madre Heater dei Fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente nel campo, occorre tenere presente che questo Fiore di Bach deve essere preparato con il metodo della solarizzazione.

 

Note 

(1) Tratto da: "I Dodici Guaritori e altri rimedi" di E. Bach