News

Scopri il mio nuovo libro

Login Form

HONEYSUCKLE  per chi vive nel rimpianto

" Per coloro che vivono molto nel passato che è stato forse un periodo di grande felicità o nel ricordo di un amico perduto o di ambizioni mai realizzate. Essi non si aspettano di trovare ancora una felicità simile a quella già vissuta". Edward Bach (1) 

 

DEFINIZIONE DELLA PIANTA 

Nome rimedio Fiore di Bach: Honeysuckle


Nome comune in italiano: caprifoglio


Nome scientifico: Lonicera caprifolium (Famiglia Caprifoliaceae)

 

PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Il fiore di Bach Honeysuckle in floriterapia è per quelle persone che vivono ancorate al passato e non accettano il presente e vivono ripensando ai tempi andati, senza aspettarsi più nulla dalla vita. Sono persone che rifiutano ogni cambiamento. Sono dei nostalgici intrappolati in un passato che non c'è più, incapaci d'andare avanti e vorrebbero solo fuggire dal presente per ritornare a vivere in un passato, spesso idealizzato, senza cercare di adattarsi al presente.

 

 LE FRASI CHE RIPETE IL SOGGETTO HONEYSUCKLE

"Il periodo migliore della mai vita è il passato. Ci ripenso spesso con nostalgia"

"Vivo molto di ricordi"


COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO HONEYSICKLE

Il fiore Honeysuckle aiuta a staccarsi dal passato, a fare tesoro di ciò che è stato per vivere il presente e il futuro in maniera autentica e serena; aiuta ad accettare i cambiamenti che la vita impone.

 

PREPARAZIONE

Se si desidera preparare da soli la Tintura madre Honeysickle dei Fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente nel campo, occorre tenere presente che questo Fiore di Bach deve essere preparato con il metodo della bollitura.

 

Note 

(1) Tratto da: "I Dodici Guaritori e altri rimedi" di E. Bach