News

Scopri il mio nuovo libro

Login Form

LARCH per chi si svaluta

" Per coloro che si considerano meno abili o capaci delle altre persone, si aspettano di fallire, sentono che non otterranno mai un successo e pertanto non rischiano mai né tantomeno fanno abbastanza sforzi per riuscire nella vita". Edward Bach (1)

 

 

DEFINIZIONE DELLA PIANTA 

Nome rimedio Fiore di Bach: Larch


Nome comune in italiano: larice


Nome scientifico: Larix decidua (Famiglia Pinaceae)

 

PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Il fiore Larch è per chi ha la convinzione di essere meno dotato e capace delle persone che lo circondano e quindi ritiene di non avere le doti necessarie per avere successo, ma di essere soltanto destinato a fallire.

Si tratta di una persona che non ha fiducia in sé e conseguentemente si limita nelle scelte di impegno personale per il suo futuro. In pratica soffre di complessi di inferiorità e non rischia mai per paura di fallire. E' una persona sempre di cattivo umore, introversa, pessimista, svaluta sempre tutto e resta passiva tanto nella certezza di non riuscire.

 

 

LE FRASI CHE RIPETE IL SOGGETTO LARCH

“Dubito delle mie capacità e spesso mi stupisco se ottengo buoni risultati”

“Ho timore di tutto ciò che si presenta nuovo o di dover entrare in un ufficio”


COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO LARCH

Larch infonde fiducia in se stessi aiutando a riconoscere le proprie potenzialità e potenziando le proprie doti.

 

PREPARAZIONE

Se si desidera preparare da soli la Tintura madre Larch dei Fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente nel campo, occorre tenere presente che questo Fiore di Bach deve essere preparato con il metodo della bollitura.

 

Note 

(1) Tratto da: "I Dodici Guaritori e altri rimedi" di E. Bach