News

Scopri il mio nuovo libro

Login Form

WILLOW il fiore dell’amarezza

" Per quelle persone che hanno sofferto per avversità o sfortuna e trovano difficile da accettarle senza lamentarsi o provare risentimento perché giudicano la vita in funzione del successo che riescono ad avere. Sentono di non aver meritato una prova tanto grande, la trovano ingiusta e ne sono amareggiati. Spesso arrivano a non interessarsi e a non occuparsi più delle cose che prima facevano con piacere". Edward Bach (1)

  

 

DEFINIZIONE DELLA PIANTA 

Nome rimedio Fiore di Bach: Willow


Nome comune in italiano: salice


Nome scientifico: Salix spp. (Famiglia Salicaceae)

 

PER CHI E' QUESTO RIMEDIO

Willow in floriterapia è per coloro che provano una profonda amarezza, un risentimento ed autocommiserazione per com’è andata la loro vita e vedono solo quello che non hanno realizzato e non anche quello che sono riusciti a concretizzare.

Mentre la condizione del fiore Pine è di chi è convinto di essere incapace, il fiore Willow appartiene a chi incolpa gli altri di come è andata la sua vita, riversando all'esterno le sue frustrazioni. Chi ha necessità di questo rimedio è una persona che si lamenta sempre, della vita, del destino, del prossimo. E' una persona fondamentalmente distruttiva che alla lunga viene anche allontanata dagli altri per la negatività che trasmette.

 

COSA AIUTA A RISOLVERE IL RIMEDIO WILLOW

 

Willow viene suggerito per restituire coraggio, ottimismo e fiducia in se stessi e nella vita. Aiuta ad avere un atteggiamento più responsabile e consapevole, restituendo nuovo vigore e capacità di apprezzare le cose belle che la vita offre.

 

LE FRASI CHE RIPETE IL SOGGETTO WILLOW

"Mi sento trattato ingiustamente"

"Mi sento bersagliato dal destino avverso.Gli altri sono più fortunati"

"Qualcuno mi ha ferito ingiustamente e non lo dimenticherò mai"


PREPARAZIONE

Se si desidera preparare da soli la Tintura madre Willow dei Fiori di Bach, raccogliendo i fiori direttamente nel campo, occorre tenere presente che questo Fiore di Bach deve essere preparato con il metodo della bollitura.

 

Note 

(1) Tratto da: "I Dodici Guaritori e altri rimedi" di E. Bach